Terza Categoria, Giudice Sportivo: tante le defezioni, Montemiletto escluso dal torneo

Terza Categoria, Giudice Sportivo: tante le defezioni, Montemiletto escluso dal torneo

10 febbraio 2016

Il Giudice Sportivo, Vincenzo Festa, assistito dal rappresentante dell’A.I.A. sig. Restieri Gianluca, nella seduta del 10/02/2016, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano in merito al campionato provinciale di Terza Categoria irpina:

Letta la richiesta fatta pervenire dalla soc. Montemiletto, con la quale il Presidente, legale rappresentante della stessa, ha chiesto l’esclusione della propria squadra dal Campionato Provinciale di Terza Categoria delibera: l’esclusione dal Campionato di competenza della soc. Montemiletto, nonchè l’ammenda di € 1500,00 (sanzione decuplicata rispetto alla prima rinuncia), che tutte le gare in precedenza disputate non hanno valore per la classifica, che viene formata senza tenere conto dei risultati delle gare della società esculsa; inoltre, il decadimento d’autorità del vincolo dei calciatori tesserati per la soc. Montemiletto, i quali potranno tesserarsi con altre società dopo la pubblicazione della presente delibera sul Comunicato Ufficiale.

Squalifiche a carico dirigenti:

TENORE FRANCESCO (ANDRETTA) fino al 26/ 2/2016;

BARZAGHI ANTONIO (CITTA DI GROTTOLELLA) fino al 30/ 4/2016 – perchè a fine gara minacciava, offendeva e tentava di aggredire il ddg senza riuscirvi per l’intervento di alcuni calciatori della propria squadra;

GROSSI ANGELO (LIBERTAS GROTTOLELLA) fino al 29/ 2/2016.

Squalifiche a carico allenatori:

DI PAOLA LUCIANO (ANDRETTA) fino al 7/ 3/2016.

Squalifiche a carico assistenti dell’arbitro:

VIETRI LUIGI (SAN VITO DI MONTORO) fino al 28/ 3/2016 – allontanato dal ddg, dopo vari richiami, per proteste, reiterava le proteste per tutta la durata della gara anche dall’esterno del campo. A fine gara entrava sul terreno di gioco con aria minacciosa continuando a protestare ed offendere l’arbitro.

Squalifiche a carico calciatori:

IULIANO ANTONIO (CITTA DI GROTTOLELLA) tre gare – perchè, dopo la segnatura di una rete da parte della squadra avversaria, offendeva il ddg accompagnando le ingiurie con un applauso ironico.

Due partite:

TESTA CARMINE (CESINALI CALCIO), DI PADOVA DOMENICO (LIBERTAS GROTTOLELLA), CANDELA ANGELANTONIO (REAL OLIMPIAKOS SIRIGNANO), VIETRI VINCENZO (SAN VITO DI MONTORO), PREGEVOLE DIONIGI (SPERONE), ROMANO MATTEO (SAN VITO DI MONTORO).

Una partita:

DE MASI SILVIO (LIBERTAS GROTTOLELLA), SAMBUCO DOMENICO (MANOCALZATI), SANTANGELO ENNIO (MONTEFUSCO), DEL VECCHIO MICHELE (SAN SOSSIO BARONIA), LITTO DANIELE (ATLETICO BAIANO), GRASSO ERMANNO (CAPOSELE), CIRINO FILIPPO (GRUPPO GIOVANI BANZANO), COSENTINO STEFANO (REAL PIETRASTORNINA),PAGNOZZI ALFONSO (VIRTUS ATLETICO CERVINARA).