Terremoto, “balla” l’area del Cratere in Irpinia: cinque scosse in venti minuti

Terremoto, “balla” l’area del Cratere in Irpinia: cinque scosse in venti minuti

16 luglio 2017

“Balla” la zona comunemente nota come area del Cratere in Irpinia.

Cinque le scosse di terremoto che si sono susseguite in pochi più di venti minuti (tra le 19:37 e le 20:01) con epicentri nei territori di Lioni e Caposele.

La più forte tra quelle registrare dai sismografi dell’Ingv proprio nel territorio di quest’ultimo comune. Magnitudo di 2.7 con ipocentro a 0.2 chilometri di profondità e per questo avvertito dalla popolazione.

Gli altri sismi sono stati classificati tra l’1.8 e l’1.5.