Terremoto in Forza Italia: Gargani è fuori. Guarino rinuncia

6 marzo 2006

Gargani resta fuori dai giochi politici. Nonostante il tentativo di recupero nel vertice romano, Berlusconi dice no alla sua candidatura. Deluso l’europarlamentare Gargani nei confronti di Silvio Berlusconi che non ha tenuto conto “del territorio e del radicamento della classe dirigente irpina”. Insomma Gargani è deluso come lo è il coordinatore Antonio De Mizio che si è proposto di riunire il gruppo dirigente per un esame della situazione. A tutto questo poi si aggiunge la fuoriuscita del sindaco Antonio Guarino che dopo essere stato inserito nella graduatoria dei papabili per le Politiche, rinuncia a farne parte abbracciando la causa della Margherita.