Terremoto – Il sindaco di Villa Sant’Angelo ‘chiama’ Lacedonia

18 aprile 2009

E non si è fatta attendere la risposta, piena di commozione, del primo cittadino di Villa Sant’Angelo Pierluigi Biondi. Il sindaco villese ha contattato personalmente il vicesindaco di Lacedonia, Antonio Caradonna per esprimere la propria gratitudine per una iniziativa dalla forte valenza umana e non solo. “Una lunga telefonata – ha spiegato l’esponente del parlamentino irpino – nella quale abbiamo spiegato la nostra volontà al sindaco Biondi e le attività che andremo ad intraprendere con il patto stipulato questa mattina. Lunedì, proprio a Villa Sant’Angelo, sarà organizzata una pubblica assemblea per illustrare ai cittadini l’iniziativa nata in Irpinia. Siamo davvero orgogliosi per quanto stiamo realizzando”.