“Terra di Zeza”, Bellizzi premia due studentesse. Via ai festeggiamenti per Santa Maria di Costantinopoli

“Terra di Zeza”, Bellizzi premia due studentesse. Via ai festeggiamenti per Santa Maria di Costantinopoli

31 agosto 2018

Sarà consegnato domani, sabato primo settembre, il premio “Terra di Zeza” alle studentesse Alessia Scozzese e Sabina Preziosi.

Le due brillanti neolaureate hanno dedicato alla storica e affascinante tradizione di Bellizzi i loro studi di ricerca per la tesi universitaria.

Soddisfatto il presidente dell’associazione Zeza di Bellizzi che, al Circolo della Stampa, ha presentato il week end di eventi, enogastronomia e divertimento in programma. “La tradizione della Zeza è riferimento anche per le giovani generazioni, e questo per noi è motivo di orgoglio perchè rinsalda la nostra storia e disegna nuovi scenari anche per i prossimi anni”.

Alla premiazione interverranno anche il parrocco di Bellizzi don Catalin e l’assessore alla Cultura del Comune di Avellino Michela Mancusi.

Il premio si inserisce nell’ambito dei festeggiamenti dedicati a Santa Maria di Costantinopoli. In programma, tra gli altri, anche lo spettacolo della canzone di zeza con ballo della quadriglia e le cascate di calici di vini.