Ternana-Avellino, Capuano: “Gruppo fantastico, ora ricompattiamoci tutti”

Ternana-Avellino, Capuano: “Gruppo fantastico, ora ricompattiamoci tutti”

23 ottobre 2019

Terni, Claudio De Vito. Il tecnico dell’Avellino Ezio Capuano ha commentato così la vittoria per 1-0 sulla Ternana: “Stasera ho avuto una risposta importante contro una grandissima squadra. Avevamo problemi di formazione, Laezza e Charpentier hanno giocato con infiltrazioni, Micovschi a destra dove i nostri avversari hanno una forza illimitata. Il gol è nato da uno schema provato più volte in allenamento. Abbiamo studiato questa situazione al video perché loro difendono schiacciati sui calci piazzati. Ci è andata bene. Poi ci hanno tenuto bassi ma noi abbiamo gestito bene. Probabilmente ho toccato le corde giuste di questo gruppo. Il gesto dei calciatori a fine partita è il miglior premio per me. Chapeau a questi ragazzi. Vorrei ricordare che abbiamo giocato con sei under. Alla Ternana abbiamo concesso l’ampiezza in orizzontale, sui calci d’angolo abbiamo difeso bene. Ora non vado a dormire perché devo preparare l’allenamento di domani mattina. La partita contro la Reggina è la più importante del campionato. I tifosi? Li ringrazio per essere venuti perché hanno rinunciato al lavoro. Dedichiamo a loro questa vittoria. Io resto tranquillo. Il cammino è ancora lungo. Voglio ricompattare tutti. Ho voluto fortemente Avellino, so di dover pedalare tanto. Mi tengo stretto questa squadra come il mio primo figlio a quattro mesi”.