Tensione a Pratola Serra, il sindaco Aufiero: “Nessuna aggressione, basta strumentalizzazioni”

Tensione a Pratola Serra, il sindaco Aufiero: “Nessuna aggressione, basta strumentalizzazioni”

1 marzo 2019

“Il Sindaco Emanuele Aufiero, l’Amministrazione comunale di Pratola Serra e l’intero gruppo di Terra Nuova esprimono piena solidarietà ed incondizionata fiducia al capogruppo di maggioranza, Stefania Scannella, per quanto ingiustamente denunciato dal gruppo di minoranza in un comunicato stampa relativamente a presunte aggressioni”. In una nota il sindaco di Pratola Serra parla di strumentalizzazioni in riferimento all’aggressione denunciata dal Circolo Politico “SiAmo Pratola Serra”.

Emanuele Aufiero

“Intendiamo stigmatizzare quanto accaduto: un semplice scambio di battute tra compaesani – perché di questo trattasi – non può e non deve costituire un pretesto per montare un caso politico”, si legge ancora nella nota dell’amministrazione comunale.

“Condanniamo fermamente questo modo di fare dell’opposizione, calunnioso ed infamante, che tende a confondere la sfera privata, che tale deve rimanere, con l’ambito politico. In particolare, ci preme esternare tutto il nostro rammarico per aver dovuto leggere gravi insinuazioni, decisamente strumentalizzate e strumentalizzanti, nei riguardi del nostro capogruppo, che ha sempre mostrato e mostra un atteggiamento corretto e di massima apertura al dialogo, sia con le parti politiche che con tutta la comunità”.

“Dispiace dover smentire, ancora una volta, il presunto clima di tensione che ci sarebbe nel nostro paese. In qualità di amministratori, nessuno di noi ha mai avuto atteggiamenti intimidatori né nei confronti della minoranza né tantomeno di persone politicamente distanti da noi: a Pratola Serra ogni cittadino, a prescindere dal colore politico, è libero di dire ciò che pensa. Il nostro capogruppo si dice serena e comunica che non intende cedere a tali provocazioni né soprattutto dimettersi dalla sua carica politica, in quanto eticamente e moralmente integra. Il gruppo Terra Nuova rinnova la totale solidarietà nei suoi confronti e invita l’opposizione consiliare ad evitare pretestuose provocazioni, volte solo a destabilizzare inutilmente la nostra comunità”.