Tennis Tavolo – 11° Giornata di Campionato Regionale Serie D

17 marzo 2011

Tre vittorie per le squadre irpine ed una sconfitta che lascia l’amaro in bocca al TT Avellino “Block”: siamo nel “pieno” del Campionato. E sabato prossimo il TT Avellino “Smash” si gioca la promozione in serie D1. Ecco i commenti dei capitani delle squadre:

D1/C * TT Avellino “Top” – A.S.D. Real Amalfi 2007 5-2
Vittoria importante per i lupi che, in un colpo solo, interrompono la striscia negativa di tre sconfitte consecutive e ottengono la matematica salvezza, obiettivo stagionale. In giornata di vena Manganiello Fulvio e D’Agostino Gaetano che firmano i cinque punti senza perdere partite. Importante il contributo di Sarno Mario, in continuo miglioramento. La cronaca. Si inizia con formazioni pressocchè speculari a quelle dell’andata e dopo l’1-1 iniziale si giocano le due partite che all’andata hanno quasi regalato il successo ad Amalfi (poi 5-4 per Avellino ndr). Prima è Manganiello Fulvio a vendicare la sconftta personale contro Pacileo V. con un sofferto 3-2, poi stesso risultato, e stessa sofferenza per D’Agostino Gaetano che s’impone su Savo G.. Sul 3-1 è Manganiello show con doppio successo su Savo Elia prima e su Savo Gerardo poi senza lasciare nemmeno un set. Nel mezzo è stato Sarno Mario che si porta fino all1-0 9-9 contro il più quotato Pacileo V. prima di cedere all’esperienza del giocatore amalfitano. E domenica si va a Cava per cercare di portare il record di vittorie al 50%.
Prossimo appuntamento: sabato 19 marzo in trasferta contro A.S.D. CSI Cava alle ore 16.00 presso la Scuola Elementare S. Nicola (fraz. Pregiato) a Cava dei Tirreni (Sa).

D2/A * TT Avellino “Chop” – A.S.D. TT Magis Viz 5-1
Non si può iniziare il resoconto della partita se non partendo dalla fine. Sul 4-1 per i nostri scende in campo per il ritorno dopo oltre venti anni Gigi Conrotto, leggenda del tennistavolo ad Avellino. E come tutte le belle favole c’è il lieto fine, cioè il punto della vittoria (che nonostante il punteggio non era affatto scontata). Per il resto concretissimo Martone Antonio che batte il forte Formisano e molto bene anche Napolitano Dario. E ora si sfida la capolista Sant’Espedito. Prossimo appuntamento: sabato 19 marzo in trasferta contro il ACSD S. Espedito di Napoli alle ore 15.30 presso la Palestra della Parrocchia di via Mancinelli 19 a Napoli

D2/B * A.S.D. “Ragazzi di San Rocco” – TT Avellino “Block” 5-3
Sconfitta per 5-3 che lascia l’amaro in bocca ai nostri, in partita dall’inizio alla fine grazie ai tre punti di Di Lauro Giovanni che si mostra in grande spolvero. In particolare va segnalata la vittoria sul fortissimo Santarsiere Antonio che nell’occasione non ha trovato scampo, perdendo anche un set 11 ad 1. Meno bene Barbato Sergio, che si fa rimontare e perde in un incontro decisivo mentre era in vantaggio di ben 2 set e Colucci Antonio, che migliora poco alla volta vincendo anche 2 set ma che ancora non coglie il risultato pieno. Occasione per rifarsi sabato contro l’Angri “B”, già sconfitto all’andata.
Prossimo appuntamento: sabato 19 marzo in casa contro A.S.D. TT Angri “B” alle ore 15.30 presso la palestra del Country Sport ad Avellino

D2/B * Cava B – TT Avellino “Smash” 1-5
Due punti per Ricciardi Raffaele e Cirillo Agostino, uno per Cillo Gianfelice e Cava è sbancata per la quarta volta in stagione (due infatti anche le vittorie a Cava per l’Avellino “Block”). Da segnalare i risultati delle ultime settimane di Cillo Gianfelice che riuscirà a fine marzo ad accedere nella classifica regionale. E ora si aspetta la capolista Angri “A” per inseguire il “sogno” promozione. Ce la faranno i nostri atleti ?!??! Prossimo appuntamento: sabato 19 marzo in casa contro A.S.D. TT Angri “A” alle ore 15.30 presso la palestra del Country Sport ad Avellino