Temperature in picchiata, nuova allerta meteo della Protezione Civile: torna la neve in Irpinia

Temperature in picchiata, nuova allerta meteo della Protezione Civile: torna la neve in Irpinia

24 gennaio 2019

La Protezione civile della Regione Campania ha diramato un’allerta meteo su tutto il territorio regionale a partire dalle 20 di questa sera e fino alla stessa ora di domani, venerdì 25 Gennaio.

E’ previsto un brusco abbassamento delle temperature, soprattutto sulle zone interne con nevicate a quote superiori ai 400 metri e gelate persistenti. Sull’intero territorio regionale soffieranno “venti localmente forti settentrionali con raffiche”. In conseguenza, il mare sarà agitato lungo le coste esposte e al largo.

La Protezione civile ricorda che la colonna relativa al livello di allerta dell’avviso destinato agli enti pubblici è verde poiché si riferisce alla sola criticità idrogeologica da temporali. Per l’allerta vento, neve e gelo, non è previsto il codice colore.

La Protezione civile raccomanda pertanto di porre in essere tutte le misure previste dai rispettivi piani comunali di protezione civile atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi e di monitorare le strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del mare.