Teatro Gesualdo, due serate all’insegna della comicità

by 28 febbraio 2005

Due serate all’insegna della pungente ironia di Maurizio Crozza, tra i più noti comici della televisione italiana. Dopo i successi registrati grazie alla partecipazione per anni alla trasmissione di Simona Ventura “Quelli che il calcio” nella quale Crozza si esibiva nelle interpretazioni e nelle parodie di personaggi noti (su tutti l’avellinese doc Gigi Marzullo, Candido Cannavò e José Altafini), l’artista arriva al Teatro Carlo Gesualdo di Avellino. Oggi e domani Crozza sarà di scena sul palcoscenico della struttura di piazza Castello. L’appuntamento, per entrambe le serate, è alle 21. Titolo dello spettacolo “Ognuno è libero”. La rappresentazione segna il deciso ritorno in palcoscenico di Maurizio Crozza, attore e performer oggi notissimo per le sue travolgenti, esilaranti partecipazioni televisive. Ma Crozza, al di là del suo enorme successo attuale, è attore di grande talento teatrale, ed ha interpretato negli anni, con l’Archivolto e i Broncoviz, spettacoli articolarissimi, confrontandosi con testi di Stefano Benni, Italo Calvino, Raymond Chandler, Joe Orton, cavalcando addirittura le sperimentazioni del cabaret futurista.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.