Targhe alterne e inquinamento il giorno dopo: i dati sono confortanti

by 4 marzo 2005

Dati confortanti trasmessi dall’Arpac al Comune di Avellino sull’inquinamento atmosferico da Pm10.
I rilevamenti di mercoledì 2 marzo consegnano un livello di Pm10 attestato su 21 microgrammi per metro cubo.
Meglio giovedì, con un rilevamento di 10 microgrammi per metrocubo.

Negli stessi giorni dello scorso anno i valori erano di 61 e 105 microgrammi per metrocubo.

Dati sicuramente confortanti, che restituiscono un trend positivo dall’inizio del mese.
In ogni caso, un confronto organico e dettagliato si potrà effettuare solo dopo la comparazione dei rilevamenti di Pm10 con i dati sulla pressione atmosferica.
Su questo fronte, l’amministrazione di piazza del Popolo si attrezza per potenziare tecniche e strumenti di rilevazione.
L’assessorato all’Ambiente ha stipulato una convenzione con il Centro Meteorologico di Lauro della Regione Campania che comunicherà ogni lunedì i dati relativi alla pressione atmosferica della settimana precedente, nonché una previsione fino alla giornata di giovedì.
Un quadro organico e dettagliato, dunque, con il quale costruire modelli di raffronto precisi e certi, anche in relazione alle serie storiche già elaborate dall’Ufficio Ambiente e riferite all’anno 2004.

Soddisfatto il sindaco Galasso: “I dati, seppur parziali, sono sicuramente confortanti. I valori sono molto al di sotto della soglia di tolleranza e questo garantisce aria pulita e più sana. La città sta rispondendo bene, ordinatamente, senza particolari problemi.
Sono convinto che la maggior parte degli avellinesi ha capito lo spirito dell’iniziativa, constatando in prima persona i benefici immediati sul traffico, sicuramente molto più scorrevole nelle giornate di mercoledì e giovedì.
Gli avellinesi hanno dimostrato civiltà e spirito di collaborazione.
Se qualche piccolo sacrificio serve a farci vivere meglio, a questo punto ben venga”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.