Tamponamento tra autocisterna e un tir, riaperto il tratto A16 Avellino est-Benevento

Tamponamento tra autocisterna e un tir, riaperto il tratto A16 Avellino est-Benevento

14 giugno 2019

Sulla A16 Napoli-Canosa è stato riaperto il tratto tra Avellino est e Benevento in direzione Napoli, precedentemente chiuso all’altezza del km 57.7 a montemiletto a causa di un tamponamento tra un autoarticolato e una autocisterna. I due mezzi hanno perso il carico trasportato, di pelati e gasolio, che nell’urto si è sparso su entrambe le carreggiate. Al momento rimane chiuso il tratto in direzione Canosa per consentire le operazioni di pulizia del manto stradale e la rimozione dei mezzi.

Sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Grottaminarda, le pattuglie della polizia stradale e il personale della direzione del tronco di Cassino di Autostrade per l’Italia. Nonostante il forte impatta, i due conducenti non sono rimasti feriti.

Sono stati diramati percorsi alternativi: per gli utenti che da Napoli sono diretti verso Canosa uscita obbligatoria ad Avellino Est, proseguire lungo la viabilità ordinaria Nazionale delle Puglie e rientrare a Benevento. Al momento nel tratto interessato dell’incidente si registrano 2 km di coda in direzione Canosa e 1 km di coda nel tratto tra Grottaminarda e Benevento in direzione Napoli.