Talenti irpini per “Live Your Life”, la chiusura della manifestazione in Corso Vittorio Emanuele

Talenti irpini per “Live Your Life”, la chiusura della manifestazione in Corso Vittorio Emanuele

9 giugno 2017

N.B. La manifestazione in oggetto, a seguito di una successiva nota diramata dall’organizzazione, è da intendersi annullata a data da destinarsi. 

Si accendono le luci di “Live Your Life 6.0”, giovani talenti irpini per la Giornata Mondiale di Lotta alle Dipendenze Patologiche

Nella giornata di domani, 10 giugno lungo Corso Vittorio Emanuele ad Avellino, dalle ore 16 alle ore 24, si accenderanno le luci sulla serata finale della VI edizione di “Live Your Life”, la manifestazione promossa dall’omonima Associazione Culturale, nata all’interno del “Progetto N.E.T. Nuove Esperienze Territoriali” promosso dalla ASL e dal Ser.T di Avellino per la prevenzione delle dipendenze patologiche.

Dopo il successo della “Caccia al Tesoro” a Summonte, conclusasi con il dj set di Ghemon, e dopo l’intensa attività di laboratori, tornei sportivi ed assemblee scolastiche con la partecipazione degli attori della serie tv Gomorra, è arrivato il momento di accendere le luci sui giovanissimi talenti avellinesi per mostrare il loro talento e sostenere la Giornata Mondiale contro le Dipendenze Patologiche.

Live Your Life realizza un contagio positivo che coinvolge centinaia di giovani che crescono insieme nel segno dell’amicizia e della creatività; tanti di loro si esibiranno sul palco del Corso come cantanti, rapper, ballerini. Per la prima volta, LYL premierà con una targa il campione italiano ed europeo dei pesi piuma Carmine Tomasone e i due registi Luigi Cuomo e Giammarco Crò, tutti scelti per la capacità di perseguire con successo i propri obiettivi, valorizzando il loro talento.

“Sono onorato dell’invito – commenta Giammarco Crò – e del fatto che presenterò il mio “Kill S’Ammazz – Il Corto” e il mio prossimo spettacolo a teatro che debutterà proprio ad Avellino con Benedetto Rustici e Federico Nelli”.

“Live your life è come un prisma – spiega il Direttore artistico Ettore Palmisano – che ha tante facce, ognuna con la sua individualità, ma che unita con le altre forma una figura tridimensionale. E’ per questo che lo abbiamo scelto come simbolo dell’edizione di quest’anno, perché i tanti artisti che si esibiranno rappresentano le tante sfaccettature del mondo giovanile cittadino”.

Sul palco si esibiranno come cantanti: Mariapia Ficociello, Ilaria Ercolino, Martina Affidato, Titti Girardi, Davide Sannino, Caterina Vietri, Caterina Soddu, Yasmin Corrado. Per i gruppi rock saranno sul palco: gli Sweagle, i LocoMotiv, il TrioJazz, i Westwind, i Ra1.

La pattuglia dei dj è rappresentata da Alessandro Fontana e Killyne, mentre per il rap si esibiranno MrT (Antonio Angiuoni), T Rabbia (Pasquale Matarazzo), Asso (Andrea De Maria) e Ark.

Nell’area intorno al palco, i bar hanno aderito alla “No alcool night” che consisterà nella somministrazione gratuita di analcoolici nel corso della manifestazione.