Taekwondo, agli Interregionali di Puglia l’Accademia di D’Alessandro conquista 9 medaglie

Taekwondo, agli Interregionali di Puglia l’Accademia di D’Alessandro conquista 9 medaglie

9 febbraio 2016

Ancora una prova di grande spessore per gli atleti guidati dal Maestro Gianluca D’Alessandro. Sabato 6 e Domenica 7 Febbraio, presso il Palaflorio di Bari, si sono svolti i campionati interregionali e i Figthers Irpini hanno dominato la scena portando a casa ben 9 medaglie.

In gara sia gli atleti della categoria Cadetti A che quelli della categoria Junior. Per la compagine biancoverde erano presenti tutti i migliori atleti della squadra. Tra i Cadetti A, prestazione sottotono di Pietro Pilunni mentre importanti sono state le prestazioni di Carlo Fina che ha raggiunto la medaglia di bronzo, e di Erasmo Santelia, appena alla sua terza esperienza.

Nel Taekwondo in rosa, da segnalare la prestazione di Veronica Koreba che dopo aver sfoderato una grande prestazione in semifinale, è costretta ad arrendersi sul più bello portandosi a casa comunque una grande medaglia d’argento.Anche Simona Ascolese raggiunge il podio conquistando una medaglia di bronzo.

Grandissima la prova di Raffaele  Carenza che ha gareggiato nella categoria -53Kg. Raffaele ha stupito tutti con una prestazione incredibile. Stravince due incontri per poi essere fermato in semifinale dalle sviste arbitrali.

Conquista l’Oro Senatore Domenico. Il piccolo Cadetto ormai sta lavorando durissimo e giorno dopo giorno riesce sempre a migliorarsi. Dopo la medaglia di bronzo di appena una settimana fa, Domenico in Puglia a subito deciso di riscattarsi con un meritatissimo Oro. Chiude la prima giornata di gare Alessandro Medugno nella categoria -49Kg che  porta a casa dopo ben 4 incontri la medaglia d’argento con una prova senza dubbio eccellente.

Nella categoria junior, Christian Capone viene subito eliminato causa un sorteggio sfortunato che lo ah messo di fronte ad un atleta nazionale molto più preparato, nonostante tutto il piccolo lottatore non ha sfigurato.

Umberto Carenza, di ritorno da un infortunio, effettua un ottimo torneo chiuso con la medaglia d’argento.

A chiudere la giornata di Domenica 7 Febbraio c’erano i veterani dell’A.S.D. Accademia del Taekwondo.

Erminio Pilunni conquista la sua quarta medaglia d’oro di fila, di sicuro è l’atleta più titolato in Italia nella categoria -78Kg.

Christian Capone, invece, meraviglia tutti portandosi a casa una medaglia d’argento, dopo aver lottato con grande ardore in finale.

Dopo le nove medaglie conquistate agli interregionali Puglia, all’orizzonte ci sono i campionati Italiani assoluti della categoria junior, è li che l’Accademia vuole brillare per aggiudicarsi un’atleta in nazionale per i prossimi mondiali in Canada.