Sturno – Statale 90: impatto mortale, muore il 42 enne Euplio Pagliarulo

3 aprile 2005

STURNO – Incidente mortale sulla strada statale delle Puglie. All’altezza del bivio di Sturno. In direzione Grottaminarda, Euplio Pagliarulo ha perso il controllo della sua Opel Corsa.
Nonostante i tentativi di frenata il 42enne bidello a Vallata si è incastrato con la sua autovettura sotto un furgone che lo precedeva sulla stessa carreggiata. L’impatto è stato violentissimo. A chiedere i soccorsi è stato il conducente del furgone coinvolto nell’incidente. Un 23 di Grottaminarda. Sul posto in pochi istanti si sono portati i Vigili del Fuoco del distaccamento di Grottaminarda, il 118, i Carabinieri della stazione di Sturno, i militari della compagnia di Ariano Irpino guidati dal capitano Gianluca Piasentin.
Dopo le prime cure del caso, constatata la gravità delle ferite, il 42enne è stato trasportato nell’ospedale di Ariano. Purtroppo nonostante i tentativi di rianimazione dei medici del nosocomio locale Euplio non ce l’ha fatta. Il 23enne, invece, ha riportato solo escoriazioni giudicate guaribili in una diecina di giorni. Intanto i Carabinieri hanno proceduto ai rilevamenti del caso al fine di ricostruire l’esatta dinamica dell’impatto mortale.
La salma del 42 è stata sottoposta a sequestro e si trova presso l’obitorio dell’ospedale in attesa che il pubblico ministero di turno della Procura di Ariano Irpino disponga l’ispezione cadaverica. Nelle prossime ore la salma sarà restituita ai parenti della vittima per celebrare la funzione religiosa.