Sturno – Al via “Sturno Move on”, Festival della musica d’autore

30 luglio 2014

I giorni 1-2-3-4 Agosto andrà in scena Sturno Move on. “Si concretizzerà – afferma l’Organizzazione – un progetto pensato e desiderato da molti anni?. ?L’idea di fondo dello? ?Sturno Move On? ?è quello di dare alla musica?, ?nel suo insieme di note e parole?, ?l’importanza che merita?. ?Artisti affermati del panorama indipendente italiano si affiancano ai giovani emergenti che sentono di avere qualcosa da dire al mondo?. ?E’? ?questa una necessità per chi considera la musica uno tra i piu importanti e diretti mezzi di comunicazione nella società attuale?. ?La scelta degli artisti che hanno il compito di inaugurare il Festival non è stata affatto casuale?. ?Enrico Capuano:? ?un trascinatore di folla?, ?un artista coinvolgente e dinamico che è riuscito a racchiudere nel suo progetto? ?Tammurriatarock un mix di tradizioni musicali tipicamente italiane con decise sonorità ispirate al sound British o d’oltreoceano?. ?Un omaggio alla musica partenopea non poteva mancare?! ?I versi dei? ?Classici Napoletani? ?hanno segnato un’epoca e accompagnato generazioni da oltre 100? ?anni?. ?Un artista considerato tra i migliori cantautori italiani rappresenta la punta di diamante della prima edizione del? ?Festival della Musica d’Autore Sturno Move On.? ?Ospitare? ?Omar Pedrini,? ?ex leader dei? ?Timoria e vincitore di tre Dischi d’Oro in carriera,? ?è un onore e pone le basi per un progetto che mira a durare negli anni rimanendo su standard sempre elevati?. ?Conclude i quattro? ?giorni di Festival una band che ha origini proprio in questa terra?. ?Momento di grande crescita artistica per il trio è stato l’incontro con il bolognese? ?Lucio Dalla,? ?che ha collaborato alla registrazione del brano Da Questo Muro?. ?Spacca il Silenzio!? ?è un progetto ormai in rapida espansione?, ?come dimostra il videoclip del nuovo brano? ?Artisti di Strada.? ?Il loro spettacolo è energico?, ?emozionante e per molti aspetti riflessivo?; ?rievoca esperienze del mondo giovanile?, ?di problematiche e temi attuali?, ?raccontati con originalità e sentimento”?.?