Strappo in Forza Italia, ex candidati azzurri ad Avellino seguono Morano

Strappo in Forza Italia, ex candidati azzurri ad Avellino seguono Morano

16 gennaio 2019

“Siamo e restiamo persone legate ad una sfera valoriale di centro destra, per questo eravamo scesi in campo con Forza Italia nella scorsa tornata elettorale. Ora prendiamo atto che in Irpinia quel partito ha deciso di prendere altre direzioni e quindi le nostre strade si dividono. Aderiamo alla Lega sicuri del fatto che questo partito rappresenti il futuro della nostra area, l’unica scelta che possa dare continuità e coerenza alla nostra azione politica”.

Lo dichiarano Alessandro Della Bruna, Teresa De Gennaro ed Emanuele Romano, già candidati nella lista di Forza Italia alle scorse amministrative di Avellino.

Gli ex candidati azzurri lasciano Forza Italia e decidono di seguire Sabino Morano, segretario della Lega e già candidato sindaco della coalizione di centrodestra alle elezioni del capoluogo dello scorso anno.

Queste defezioni si aggiungono a quelle di Paolo Ferraro e Fabiola Martignetti, anche loro candidati sotto la bandiera di Forza Italia, arrivate nei giorni scorsi. Forza Italia ad Avellino continua a perdere pezzi e non si escludono altre fuoriuscite nei prossimi giorni.