Stati generali del Centro Destra, anche MNS ad Avella

Stati generali del Centro Destra, anche MNS ad Avella

30 settembre 2017

Una delegazione del Movimento Nazionale per la Sovranità ha partecipato ai lavori della iniziativa “Verso gli Stati generali del Centro Destra” promossa dal coordinamento irpino di Forza Italia.

Ettore de Conciliis, vice segretario regionale del MNS, ha relazionato per conto del Partito.

“Abbiamo inteso partecipare” una sintesi del suo intervento “per portare all’attenzione le nostre istanze sociali e sovraniste, nel convincimento e nella aspettitiva che esse trovino cittadinanza nel dibattito politico del CentroDestra. Il 14 ottobre, a Roma, il Mns terrà una grande manifestazione di piazza, per rilanciare il grande tema del lavoro e per ribadire l’istanza maggioritaria e diffusa di fermare gli ingressi dei migranti; sarebbe un bel segnale se delegazioni di tutti i partiti del Centro Destra volessero partecipare, con proprie delegazioni, a questo evento. Una coalizione si costruisce giorno dopo giorno, con confronti periodici e nel reciproco rispetto: l’appuntamento di oggi sia il primo, dopo troppo tempo di reciproco silenzio, di una serie di appuntamenti di politica che sappia ridare autorevolezza e credibilità ad una coalizione che unita non solo può vincere, ma è l’unica speranza per arrestare il declino del territorio e riaffermare il primato italiano.”

Al tavolo del confronto, per il Mns hanno partecipato anche i dirigenti Raffaele Gregorio, vecchia guardia della Destra Irpinia e grande animatore da sempre delle istanze sociali e Giovanni Candela, responsabile del Mns di tutta l’area Mandamentale, considerato che proprio nel Baianese il Movimento Nazionale è particolarmente radicato e presente con iscritti, militanti e amministratori e con la sede nella centrale via Roma a Baiano.