Staffetta nazionale di scrittura creativa: il “Perna-Alighieri” sbaraglia la concorrenza

Staffetta nazionale di scrittura creativa: il “Perna-Alighieri” sbaraglia la concorrenza

28 maggio 2020

Alpi – Piccoli scrittori crescono. La bravura degli artisti in erba della II B della Primaria dell’istituto comprensivo “Perna Alighieri” di Avellino e la passione dei propri insegnanti, sono stati premiati a livello nazionale al concorso di scrittura creativa “ScriviAmo” promosso dal ministero dell’Istruzione. Una staffetta creativa organizzata dall’Associazione Bimed che ha coinvolto le scuole di tutta Italia per la realizzazione di piccoli grandi libri. Le categorie in concorso per la scuola Primaria sono quella Minor che comprende la Prima e la Seconda classe e quella Maior che riguarda le classi Terze, Quarte e Quinte.

Tra tantissimi elaborati in concorso e ben 1300 classi coinvolte ad aggiudicarsi il primo premio per la categoria Minor è stata la classe Seconda B dell’istituto il cui dirigente scolastico è Attilio Lieto. La classe di Avellino ha redatto uno dei capitoli del libro per ragazzi scritto da ragazzi, “Amico di un T-Rex”, partito dall’incipit di Enrica Iacovazzo tutor dell’associazione Bimed. Il libro, in pratica, è un grande lavoro di squadra che parte dal suggerimento del tutor, dal quale è poi nato un racconto che ogni classe ha sviluppato e raccontato in un capitolo che è stato poi spedito alla scuola successiva per il capitolo seguente.

Oltre ai testi, i bambini sono stati impegnati nella realizzazione delle illustrazioni. Un oceano di creatività e bravura per i bambini di Avellino. Quello della Bimed è un progetto che coinvolge la scuola nella sua interezza con dirigenti, docenti, studenti, famiglie, istituzioni, territorio e biblioteche, in quanto mira a sostenere e diffondere le attività di scrittura e lettura delle scuole, offrendo alle nuove generazioni l’occasione di raccontarsi e di conoscersi attraverso le invenzioni della scrittura e le emozioni della lettura. Un’ opportunità preziosa a cui il “Perna Alighieri” ha risposto con entusiasmo e bravura.

“Tra sogno e realtà” è stato il capitolo scritto dalla scuola avellinese. Docente referente della staffetta è stata Clementina Piantedosi. Docente responsabile dell’Azione Formativa: Margherita Carbone.
Ecco, invece, li studenti/scrittori classe IIB: Edoardo Addonizio, Gerardo Barbarisi, Francesco Bianco, Rosaria Bove, Antonio Capossela, Nives D’Alessandro, Martina De Cunzo, Antonio De Sapio, Luigi Dubbiosi, Jacopo Festa, Giorgia Carmen Guerriero, Marta La Rosa, Michele Luongo, Assunta Beatrice Pileggi, Manuel Pisaniello, Rebecca Spagnuolo, Sara Villecco, Carmen Zarro.

Il disegno è stato realizzato da: Rebecca Spagnuolo, Edoardo Addonizio, Martina De Cunzo, Luigi Dubbiosi.

Un capitolo, “Ritorno al giurassico”, è stato invece scritto dall’I.C. Raimondo Guarini di Mirabella Eclano classe II A.
Dirigente Scolastico Maria Ullucci. Docente referente della Staffetta Antonella Belmonte Docente responsabile dell’Azione Formativa Lucietta Calò.

Gli studenti/scrittori della classe II A Capocefalo Matteo, Cappuccio Kristian, Cimirro Salvatore, Cogliani Vanessa, Coppolla Rebecca, Del Sorbo Camilla, Falcone Rocco, Guarino Cristian Clemente, Guarino Gaia, Guarino Marisol, Imbriano Gianluca, Korra Axel, Minafra Ylenia, Pacilio Ilenia, Piccolo Manuel, Pisano Arianna, Ruggiero Giancarlo Pio, Scala Mara, Sirignano Alessia, Tammaro Bernardino, Tammaro Margherita, Troisi Miriam, Zeolla Fabrizzio Salvatore.

Il disegno è stato realizzato da tutta la classe.