Spaccio, in manette trentenne di Monteforte: dovrà scontare 3 anni ai domiciliari

Spaccio, in manette trentenne di Monteforte: dovrà scontare 3 anni ai domiciliari

11 aprile 2019

Finisce in manette un trentenne di Monteforte Irpino, responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ad eseguire l’ordinanza i Carabinieri della stazione locale che hanno portato in caserma l’uomo per le formalità di rito ed in seguito lo hanno scortato presso la sua abitazione per l’espiazione della pena di tre anni e 10 mesi di reclusione in regime di detenzione domiciliare.