Sospeso il sit in dei sindacati contro il Ddl Buona Scuola

Sospeso il sit in dei sindacati contro il Ddl Buona Scuola

21 maggio 2015

Di seguito il comunicato congiunto di Flc Cgil, Cisl scuola, Uil scuola, Snals-confsal, Gilda unams, relativo alla sospensione dei sit di domani davanti alla Prefettura:

 

 

Per oggettive difficoltà intervenute, le OO.SS. della Scuola hanno deciso di sospendere la Manifestazione contro il Disegno di Legge sulla Scuola prevista per domani 22 maggio, davanti alla Prefettura di Avellino.

 
Nel contempo, si invitano i lavoratori della scuola, gli studenti, i genitori e la cittadinanza tutta a partecipare alla Fiaccolata di protesta che si terrà venerdì 5 giugno lungo il Corso Vittorio Emanuele, con partenza alle ore 19,00 dalla Villa Comunale e conclusione davanti alla Prefettura di Avellino.

 
Si comunica, altresì, che le scriventi OO.SS. hanno proclamato un’ora di sciopero del personale docente e ATA in ciascuna delle prime due giornate di svolgimento degli scrutini con esclusione delle classi terminali dei cicli di studio.
Poiché ogni scuola determinerà il proprio calendario degli scrutini, lo sciopero coinciderà con i primi due giorni di ogni singolo calendario.

 
Con l’occasione si ricorda che ai sensi dell’art. 193, comma 1, del D.Lgs. n. 297/1994, gli scrutini possono essere svolti solo dopo il termine delle lezioni (10 giugno 2015). Non riteniamo quindi legittimo che siano anticipati prima di tale termine.