Sorpresi in possesso di armi: denunciati in cinque

Sorpresi in possesso di armi: denunciati in cinque

5 novembre 2018

I carabinieri hanno denunciato cinque persone, di età compresa tra i 18 ed i 55 anni, che a seguito di perquisizione sono stati sorpresi in possesso di armi bianche di cui non erano in grado di giustificarne il porto.

Per loro (due di Pozzuoli, uno di Calabritto, uno di Nusco ed uno di Cassano Irpino) è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, in quanto ritenuti responsabili del reato di cui all’art. 4 della legge 18 aprile 1975, n. 110. Sottoposti a sequestro tre pugnali, un’ascia e due coltelli a serramanico.

I cinque sono stati bloccati lo scorso week end lungo l’ Ofantina.