Solofra, zavorra municipalizzate: ecco quanto costano

15 novembre 2012

Solofra – Le municipalizzate solofrane non producono e non distribuiscono più utili da anni. E’ quanto emerge dall’analisi della relazione del revisore unico dei conti.
In attesa dell’intervento di piazza del sindaco Vignola, che domani presumibilmente incentrerà gran parte del suo discorso sul bilancio e sulla situazione economica del paese, dall’analisi del conto di gestione emerge chiara la necessità per l’Ente di Palazzo Orsini di disfarsi di tutte le società partecipate.
Ma quanto costa tenere in piedi le partecipate a Solofra? Il conto è presto che fatto: circa 400mila euro nel 2011, 650mila nel 2010 e circa 800mila euro nel 2009. Oltre alle note Irno e Global Service, al Codiso, nella ‘bolletta’ salata delle partecipate è presente anche la Solofra Service, società che gestisce il centro direzionale di via Melito e nel quale Palazzo Orsini detiene una minima quota di partecipazione. Entro fine anno scadranno i mandati dei CdA di Irno, Global e Codiso (i cui vertici sono stati ri-nominati a fine luglio): l’intenzione è quella di creare una multiutility anche se la legge sulla riduzione della spesa approvata a luglio impone ai Comuni di disfarsi delle quote di partecipazione detenute all’interno delle municipalizzate.