Solofra, “Un poeta operaio” l’11 novembre alla Biblioteca Comunale

8 novembre 2013

“Un poeta operaio” è il titolo del reading poetico in programma LUNEDI’ 11 NOVEMBRE ALLE ORE 18.30 nella Biblioteca Comunale di Solofra, nel complesso di Santa Chiara in via Regina Margherita, su iniziativa della Filctem Cgil della Campania e di Avellino e del Comune di Solofra, in collaborazione con la rivista “Quaderni di Cinemasud” e la casa editrice Mephite/Laceno. Il reading, a cura dell’associazione AS. BE. CU. SO., è dedicato alle poesie di Antonio Giannattasio, operaio conciario di Solofra e militante della Cgil, di cui la casa editrice Mephite ha pubblicato nel 2011 la prima raccolta dei versi con il titolo Intorno un vento di bandiere. Interverranno: il segretario regionale della Filctem Cgil Lanfranco Polverino, il segretario provinciale della categoria Franco Fiordellisi, il docente universitario Giuseppe Moricola (dell’associazione Amici del Museo del Lavoro di San Potito Ultra) e il curatore del volume Paolo Speranza, direttore di “Quaderni di Cinemasud”. Uno dei versi più importanti di Giannattasio, Operai neri di sogni, dalla poesia Suona la sirena, pubblicata nel 2011 e risalente agli anni Settanta, darà inoltre il titolo ad un volume di prossima pubblicazione della casa editrice Mephite: Operai neri di sogni. Il lavoro, le lotte, le utopie negli scrittori irpini del ‘900.