Solofra: torna la paura dei sassi lanciati dal cavalcavia – Una ragazza colpita alla fronte

by 14 marzo 2005

(di Dante Grimaldi) – Torna la paura dei sassi lanciati da parte di ignoti dai cavalcavia sulla superstrada Salerno – Avellino. A farne le spese è stata, nella serata di domenica, una giovane di Solofra che tornava dal salernitano in compagnia di amici. Tutto procedeva bene quando da un cavalcavia della superstrada, attraversante la zona del montorese, sono arrivati dei sassi che hanno colpito una ventisettenne che si trovava a fianco del guidatore. I sassi le sono giunti in pieno volto dopo la rottura del parabrezza. E’ stata subito trasportata al Landolfi di Solofra dove da esami radiologici è stata riscontrata la frattura al massiccio facciale. Subito è stata dirottata al Cardarelli di Napoli per gli interventi del caso.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.