Solofra, sorpresi con dosi di cocaina e di hashish: nei guai un 45enne e un 40enne

Solofra, sorpresi con dosi di cocaina e di hashish: nei guai un 45enne e un 40enne

10 febbraio 2019

Un’operazione dei carabinieri di Avellino che hanno arrestato un 45enne, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e segnalato all’autorità amministrativa un 40enne, quale assuntore.

I fatti si sono svolti nel pomeriggio di ieri a Solofra: una pattuglia era impegnata nell’ambito dei quotidiani controlli  quando all’occhio dei militari non è passata inosservata un’autovettura che alla vista della Gazzella, dopo aver rallentato improvvisamente la marcia, ha assunto un’andatura sospetta.

A bordo due persone del posto, entrambi esenti da precedenti penali. L’apparente tensione ha indotto i carabinieri ad approfondire il controllo.

Nella tasca del giubbino indossato dal 40enne, conducente dell’auto, è stata trovata una dose di cocaina; altre tre dosi di analoga sostanza stupefacente venivano trovate al passeggero (una nascosta nel portafoglio e due nella tasca dei pantaloni).

In caserma, il 45enne è stato trovato in possesso di un’altra dose di cocaina e di un panetto di hashish di 100 grammi, il tutto occultato negli slip che indossava: l’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari. Nei confronti del 40enne è invece scattata la segnalazione alla Prefettura di Avellino ai sensi dell’art. 75 del D.R.R. 309/90. La droga rinvenuta è stata sottoposta a sequestro.