Solofra – Servizio di refezione: Guarino nomina la Commissione

9 maggio 2008

Solofra – È stata sospesa il 17 aprile scorso dall’esecutivo guidato da Guarino, la gara per l’assegnazione del servizio di refezione, a seguito delle lamentele presentate dai genitori sulla cottura dei cibi. A tal proposito questa mattina si è insediata una commissione di studio che dovrà verificare le condizioni per una gestione diretta mediante una società controllata oppure una cooperativa mirata al servizio di mensa sia scolastica che aziendale. A formare il gruppo di studio sono stati chiamati il vice sindaco Vignola, la rappresentante dell’Asl Av2 Sabatina D’Andrea, un rappresentate del distretto sanitario “W. Tobagi” di Montoro Superiore, il consigliere Buonanno, gli assessori De Stefano e Clemente, il consigliere di minoranza Antonello D’Urso, i dirigenti scolastici dei due circoli didattici, i dottori D’Angelo e De Stefano, gli ingegneri Tarantino e Vietri e Pino Clemente dell’ufficio ecologia. Presenti in commissione anche un rappresentante dei genitori per il primo e secondo circolo. Assente la figura di un alimentarista che sarà nominato nei prossimi giorni. Per il vice di Guarino, Vignola, il primo incontro “è servito a dare alla commissione un preciso indirizzo dal punto di vista del modus operandi. Seguirà uno screening per capire quali opzioni tecniche ed economiche abbiamo a disposizione anche prendendo in esame le esperienze portate avanti da altre realtà territoriali”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.