Solofra – Immigrati, ‘Lavoro autonomo’: parte il seminario

6 marzo 2006

Solofra – “Lavoro autonomo: incentivi e aspetti giuridici”: questo il tema del seminario di approfondimento organizzato da Cidis Onlus in collaborazione con il Cna di Avellino. L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto C.I.A.O. (Centro Immigrati Avellino Ospite), attività di segretariato sociale, per favorire l’inserimento socio-lavorativo dei cittadini immigrati, realizzato con il finanziamento del Settore Politiche del Lavoro, della Provincia di Avellino. L’incontro avrà luogo domani alle ore 18.30 presso la Caritas di S. Agata Irpinia a Solofra e si ripeterà giovedì 9 marzo alle ore 15.00 a Grottaminarda. L’azione è rivolta a tutti gli stranieri che intendono avviare un’attività autonoma o incrementarne una già esistente. Infatti da una recente ricerca realizzata dal Cna è emerso che il numero di imprenditori tra gli immigrati è in forte crescita. Durante il dibattito, i responsabili provinciali del Cna, Berardo Pesce e Gaetano Ricciarelli, approfondiranno varie tematiche: norme sull’autoimpiego, la legge 215/92 ovvero imprenditoria femminile, nuovo regime di aiuto a favore dell’artigianato campano. L’intervento è teso ad informare e orientare gli stranieri rispetto alle opportunità di finanziamento e a chiarire aspetti giuridici e fiscali che riguardano l’attività autonoma.