Solofra – Grave incidente sul lavoro in conceria, 27enne al Landolfi

11 febbraio 2013

Solofra – Incidente sul lavoro in una conceria a Solofra. Un 27enne di Montoro Superiore, E. D. le iniziali del suo nome, per cause in corso di accertamento, è rimasto incastrato con la mano destra nel rullo del macchinario utilizzato per stendere le pelli. Liberato dagli stessi colleghi e trasportato al Pronto Soccorso del Landolfi, l’operaio è stato ricoverato con una prognosi di 30 giorni per “sfacelo traumatico mano destra”.
L’Autorità giudiziaria è stata informata e gli accertamenti sono in corso a cura dei militari della Stazione Carabinieri di Solofra che procedono, unitamente agli ispettori dell’ASL di Avellino, per verificare l’esistenza di eventuali responsabilità in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.