Solofra – Ennesimo attentato ai danni di una 50enne

8 settembre 2005

Solofra – Nella città solofrana il secondo atto intimidatorio dopo quello commesso ai danni del vice sindaco di Solofra: Nicola Moretti. E’ avvenuto nella tarda notte. Questa volta la ‘vittima’ è un’operaia di 50 anni alla quale è stata distrutta una Renault Clio. Il tutto è avvenuto in via Cigliano. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri. Accanto alla vettura ritrovata una bottiglia di vetro che conteneva benzina. I Carabinieri guidati dal Tenente Stefano Di Napoli continuano ad indagare per capire il movente.