Solofra, crepa in maggioranza: Vignola perde Pisano e De Stefano

17 luglio 2014

Solofra – Passa il consuntivo 2013 al Comune di Solofra ma viene sancita la definitiva rottura nella maggioranza. Nel corso dell’ultima seduta del Consiglio comunale a Palazzo Ducale Orsini, il presidente del Consiglio Gabriele Pisano e l’ex assessore Gerardo De Stefano (sostituito solo poche settimane fa dal sindaco Vignola) hanno costituito il gruppo consiliare di ‘Solofra Democratica’, al termine di un lungo ragionamento politico che ha portato i due esponenti bersaniani del Pd di Solofra a ‘staccarsi’ dalla maggioranza uscita vincente due anni fa alle comunali. I due hanno votato già in disaccordo rispetto al gruppo Solofra Domani (che fa capo al sindaco Vignola) sia sul bilancio che sulle mozioni presentate dalla minoranza consiliare circa la questione parcheggio interrato a piazza Marello: la proposta di cambiare l’ordine di priorità dei progetti presentati alla Regione Campania nell’ambito dei fondi Eu per l’accelerazione della spesa 2007/13 è stata approvata solo da ‘sei’ consiglieri (i 4 dell’opposizione più Pisano e De Stefano) mentre è stata bocciata dai restanti 9, sindaco compreso.