Solofra – Concia: nasce la Consulta delle associazioni

29 luglio 2008

Solofra – Una Consulta comunale delle associazioni del settore produttivo: è l’iniziativa avviata dall’Assessorato alle attività produttive ed allo sviluppo retto da Antonio De vita. “Il settore conciario solofrano – ha spiegato –attraversa una fase delicata. Come amministrazione abbiamo ritenuto opportuno mettere a disposizione degli operatori conciari uno strumento di confronto e di interazione diretta affinchè gli interessati partecipino in maniera diretta alla determinazione delle scelte in materia di politica industriale”. La consulta ha funzioni propositive e consultive su temi ed argomenti che riguardano direttamente o indirettamente le attività produttive. Inoltre collabora con l’assessorato alle attività produttive fornendo informazioni, proposte e valutazioni su temi specifici o d’interesse generale. Per questo la Consulta può presentare documentazioni ed osservazioni utili alla formazione dei più importanti atti fondamentali dell’attività amministrativa. La Consulta, nominata dalla Giunta Comunale, è composta da quindici membri (undici scelti fra gli appartenenti alle categorie economiche della concia e della realizzazione dei capi in pelle; tre dall’Unione degli Industriali della Provincia di Avellino, Api, Cna; un rappresentante indicato dalla Giunta). (di Oderica Lusi)