Smog: altri 30 giorni di stop alle auto, Foti firma ordinanza. Penna: “Non ne sapevo niente”

Smog: altri 30 giorni di stop alle auto, Foti firma ordinanza. Penna: “Non ne sapevo niente”

29 maggio 2018

Marco Imbimbo – Il cosiddetto mese dell’ecologia e dell’aria ha portato i suoi frutti. Forse ha funzionato fin troppo bene perchè, il primo cittadino Paolo Foti ha deciso di prorogare l’ordinanza di altri 30 giorni.

Il divieto riguarda la limitazione del traffico veicolare, con conseguente stop al traffico per i veicoli a benzina rientranti nella categoria euro 0-1-2 e diesel euro 0-1-2-3, e durerà per altri 30 giorni. Seguirà gli stessi orari previsti finora: dalle ore 9.00 alle 12.30 e dalle ore 16.00 alle 19.00

La notizia arriva quasi all’improvviso perchè, proprio questa mattina, durante la presentazione del progetto “Everde, lo stesso assessore all’Ambiente, Augusto Penna, aveva sottolineato i risultati positivi dello stop alle auto inquinanti, allontanando, per il momento, la necessità di una proroga all’ordinanza. Non sarà c0sì, perchè Foti ne ha firmata una nuova che partirà il prossimo 4 giugno per altri 30 giorni, interrotti solo per i giorni 9-10-11.

Una notizia che coglie di sorpresa lo stesso assessore Penna che ribadisce: “Leggo dal sito del Comune di Avellino, che il sindaco ha emesso una nuova ordinanza per la limitazione del traffico. Vorrei precisare che tale iniziativa non è stata proposta o concordata con l’assessore all’Ambiente e va oltre quanto stabilito dal protocollo sulla qualità dell’aria, che ritengo essere la guida da seguire su questi temi”.

“Il sindaco, nella sua piena autonomia sull’argomento, ha però evidentemente ritenuto di emettere detta ordinanza, in maniera precauzionale – ha evidenziato l’assessore -. La sua applicazione sicuramente contribuirà alla riduzione delle concentrazioni di inquinanti in atmosfera che, complice la bella stagione e grazie al precedente provvedimento, risultano essere in questo periodo le più basse mai registrate”.

 


Commenti

  1. […] proroga di altri trenta giorni non era prevista, è arrivata come un fulmine a ciel sereno”. Dopo la decisione del sindaco Paolo Foti di prorogare lo stop alla circolazione delle auto più inqu…, insorgono i […]

  2. […] circolazione per i veicoli più inquinanti. Una decisione che aveva colto di sorpresa lo stesso assessore all’Ambiente, Augusto Penna, ma scatenato la rabbia anche di molti consiglieri comunali, a cominciare dall’ex presidente […]