S.Martino V.C. – Opposizione: “Servizio civile, qualcosa non quadra”

19 ottobre 2011

SAN MARTINO V.C. – La minoranza ha accolto non senza ironia il manifesto affisso dall’amministrazione circa il servizio civile che sarà gestito dall’associazione “Agorà-onlus” di Avellino per il comune di San Martino Valle Caudina. Stando a quelle che sono le voci di corridoio che si registrano nella compagine di “E’ tempo di cambiare”, infatti, ha destato “sconcerto e stupore” la decisione dell’amministrazione Ricci di pubblicare un bando a soli 3 giorni dalla sua scadenza. “E’ una presa in giro per i sammartinesi e soprattutto per i giovani, principali destinatari del bando per il servizio civile – si legge in una nota diffusa dalla minoranza –. Pubblicare un manifesto il giorno 18 ottobre sapendo che i termini per la presentazione delle domande scadono il 21 è un insulto all’intelligenza delle persone. Ma oramai non ci meravigliamo più di nulla – continuano gli esponenti dell’opposizione –, abituati come siamo a questa trasparenza tanto decantata dal “minculpop” cittadino che invece si rivela essere una clamorosa presa per i fondelli. Se non sei un “amico degli amici” da questa amministrazione non ci si deve aspettare nulla – concludono –, nemmeno quanto dovuto in un regime democratico”. Per la cronaca, chiunque fosse interessato a partecipare alla selezione dovrà far pervenire le domande entro le ore 14 del 21 ottobre presso la sede avellinese di Agora’, in via Padre Paolo Manna 26 scala b – terzo piano interno 23.