Sistema territoriale Colline Beneventane, accordo con la Regione

Sistema territoriale Colline Beneventane, accordo con la Regione

5 agosto 2018

Via libera dalla Giunta Regionale della Campania al protocollo di intesa tra Regione Campania e Comune di San Giorgio del Sannio, ente capofila della convenzione ex art. 30 decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, siglata tra i comuni sanniti di Arpaise, Calvi, Ceppaloni, San Giorgio del Sannio, San Leucio del Sannio, San Martino Sannita, San Nazzaro, San Nicola Manfredi, Sant’Angelo a Cupolo.

L’approvazione del protocollo di intesa tra la regione Campania ed il Comune di San Giorgio del Sannio, di fatto, sancisce il riconoscimento del Sistema Territoriale delle Colline Beneventane, istituito allo scopo di garantire una migliore qualità della vita ai cittadini ivi residenti ed un diverso rapporto con le Istituzioni centrali.

Oltre all’assemblea dei Sindaci, è stato costituito, secondo le previsioni della Convenzione, l’Ufficio di programmazione composto dai RUP dei singoli Comuni aderenti. “Credo che – dichiara Guseppe Soricelli, coordinatore dell’area vasta Sistema Territoriale Colline Beneventane – subito dopo la pausa estiva, riprenderà l’attività di programmazione degli interventi, che si è conclusa a fine giugno 2018, con l’individuazione di una serie di progetti nell’ambito delle infrastrutture, del welfare e del contenimento della dispersione idrica”.