Sirignano, sorpresi a rubare legna: denunciati

Sirignano, sorpresi a rubare legna: denunciati

9 ottobre 2017

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Baiano, all’esito di specifici servizi di osservazione e di pedinamento effettuati in agro del comune di Sirignano, all’interno di un’area boschiva demaniale gravata da vincoli paesaggistici e di importanza comunitaria, hanno individuato i soggetti suindicati, che con l’utilizzo di motosega, abbattevano 42 alberi di vario genere (carpino, quercia e faggio) e, dopo averli tagliati, con dei trattori li trasportavano a valle per caricarli su dei camion.

Alla luce delle evidenze emerse, a carico dei cinque è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo.

Il legname recuperato è stato restituito al Comune di Sirignano mentre gli strumenti per il taglio ed i mezzi utilizzati per il trasporto venivano sottoposti a sequestro.