Sirignano: “Sbloccati 3 Accordi di programma, fondi per 100 milioni”

25 novembre 2010

Avellino – Il vicepresidente della Provincia, Vincenzo Sirignano, insieme agli assessori, al Lavoro, Giuseppe Solimine, ed all’Urbanistica, Maurizio Petracca, ha presentato in mattinata a Palazzo Caracciolo il dossier sulle attività produttive in Irpinia. Il documento fotografa la condizione dell’economia irpina ed integra il Patto per lo sviluppo, condiviso da Cgil, Cisl, Uil e Confindustria, a 24 ore dal Consiglio provinciale che dovrà discuterne gli indirizzi.

Il dossier che sarà oggi al vaglio della Giunta provinciale, come ha spiegato Sirignano sarà anche al centro, il prossimo 30 novembre, di un Tavolo tecnico presso il Ministero dello sviluppo economico”. “In quella occasione – ha spiegato l’assessore provinciale alle Attività produttive – presenteremo la condizione dell’economia irpina e chiederemo lo stanziamento di quei fondi rimasti inutilizzati perchè destinati ad opere poi revocate”. Ma non solo. La seduta in programma a fine novembre sottoporrà al Ministro Paolo Romani anche “la condizione di stallo relativa al finanziamento dei “Patti territoriali” e dei “Contratto d’area” nella provincia di Avellino. In merito, Sirignano ha riferito: “Esistono ancora circa 15 milioni di euro che giacciono, e che dovrebbero essere erogati alle imprese che ne hanno diritto”.

Ma l’opportunità di rimettere al centro della discussione politica il ragionamento legato allo sviluppo ed all’economia è stata evidenziata dall’esponente dell’UdC anche in relazione agli “Accordi di programma”. “Abbiamo ricevuto una comunicazione scritta da parte dell’assessore regionale alle Attività produttive, Sergio Vetrella, – ha comunicato Sirignano – che ci informa dell’approvazione tre di essi: Biotecnologia, Aeronautica spaziale, Meccanica ed energia. Si tratta di iniziative che verranno distribuite su tutto il territorio provinciale e che muoveranno investimenti complessivi per 100 milioni di euro – ha assicurato -, mentre per gli altri accordi di programma la discussione è aperta”. L’incontro che dovrà confermare la notizia diffusa dal vicepresidente della Provincia irpina avverrà nel pomeriggio: l’assessore Vetrella infatti discuterà gli indirizzi del Patto per il lavoro e lo sviluppo insieme ai componenti del Tavolo provinciale anticrisi.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.