Il sindaco Foti costretto dal medico al riposo forzato. Salta vertice di maggioranza

Il sindaco Foti costretto dal medico al riposo forzato. Salta vertice di maggioranza

9 marzo 2017

Un lieve malessere ha costretto il sindaco di Avellino Paolo Foti al riposo “forzato” presso la propria abitazione, non permettendo allo stesso dunque di prendere parte al vertice di maggioranza che si sarebbe dovuto tenere nel pomeriggio odierno al Comune di Avellino.

Lo stesso summit, a questo punto, rischierebbe di saltare.

Secondo quanto riportato, il medico curante della fascia tricolore – dopo le visite del caso – avrebbe suggerito al sindaco il riposo a letto.

All’ordine del giorno dell’incontro, oltre al confronto con l’Assessore alle Politiche Sociali Teresa Mele, la linea da seguire nel prossimo Consiglio Comunale fissato per lunedì prossimo.