Simula un furto nel suo locale: denunciato dai Carabinieri

Simula un furto nel suo locale: denunciato dai Carabinieri

9 luglio 2018

Simulazione di reato e furto: questi i reati alla base della denuncia dei Carabinieri del titolare di un bar di Volturara Irpina. L’uomo, infatti, qualche mese fa, aveva simulato un furto nel suo locale, portando via delle slot machine a noleggio presenti all’interno dell’esercizio per oltre 3.500 euro.

Grazie all’indagine condotta incrociando dati informativi con quelli emergenti dai controlli del territorio e le immagini riprese dagli impianti di videosorveglianza, i Carabinieri della Stazione di Volturara Irpina sono riusciti a raccogliere a carico del 50enne gravi indizi di colpevolezza che hanno portato alla sua denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.