Sidigas, Vucinic avverte i suoi: “A Cremona vince chi difende meglio”

Sidigas, Vucinic avverte i suoi: “A Cremona vince chi difende meglio”

12 ottobre 2018

Renato Spiniello – Terza trasferta consecutiva in una settimana per la Sidigas Avellino, impegnata domenica 14 alle ore 17:00 a domicilio della Vanoli Cremona. “Sarà una trasferta impegnativa – esordisce coach Nenad Vucinic – ma del resto lo saranno tutte nell’arco della stagione. Come loro giochiamo una pallacanestro molto veloce e siamo entrambi in un momento di fiducia. Per vincere saranno fondamentali i rimbalzi offensivi e la difesa”.

Per la prima volta dall’inizio della stagione il tecnico nazionalizzato neozelandese potrebbe avere l’intero roster a disposizione. “Campani e Campogrande, insieme a D’Ercole e N’Diaye, faranno certamente parte delle rotazioni – svela – Per noi il campionato e la Champions hanno la medesima priorità e ci impegneremo al massimo su entrambi i fronti”.

Vucinic, nella consueta conferenza stampa dell’antivigilia, ha però parlato anche dei singoli. “Nelle prime uscite hanno fatto benissimo Green e Cole, magari la prossima toccherà a Nichols segnare trenta punti. Sono soddisfatto anche delle prove di Filloy, nonostante la mancanza di preparazione. Noi l’anti-Milano? Abbiamo dei buoni giocatori, ma è ancora presto per dirlo”.