Sidigas, Sacripanti non accetta le critiche: “Perso contro una grande squadra”

Sidigas, Sacripanti non accetta le critiche: “Perso contro una grande squadra”

4 dicembre 2016

Pino Sacripanti soddisfatto della prestazione dei suoi in sala stampa nonostante la sconfitta patita in casa contro l’Umana Reyer Venezia.

“Ancora una volta abbiamo vinto in valutazione ma non sul campo – ammette il tecnico dei lupi, che poi continua – Siamo stati superiori in valutazione di 17 punti e su questo dato c’è poco da recriminare”.

Scandone colpita specialmente da Ejim e dalle scelte tattiche di De Raffaele: “La loro mossa di giocare senza lunghi alla fine li ha premiati, anche alla luce della prestazione del nigeriano. Hanno allargato molto bene il campo, costruendosi tiri importanti, noi non siamo stati altrettanto freddi”.

Avellino che sta giocando al di sopra delle proprie aspettative secondo il coach canturino, che prosegue: “Venezia una grande squadra, certo siamo partiti male nei primi 20′ e probabilmente qualche giocatore poteva fare qualcosa in più, ma è stata una partita ben giocata da noi, ci è mancato mettere la palla del cesto, come si dice in questi casi”.

Thomas e Cusin deludenti? “Assolutamente no, mi piacerebbe che ci fosse più sostegno da parte dell’ambiente visto che sia la squadra che i giocatori stanno facendo un grande campionato. Mi rivolgo anche ai mugugni del pubblico, non accetto le critiche nei confronti dei miei giocatori. Soddisfatto di Thomas e Cusin al 200%”.


Commenti

  1. […] Sidigas, Sacripanti non accetta le critiche: “Perso contro una grande squadra” […]