Sidigas Avellino, Sacripanti al settimo cielo: “Vittoria meritata che ricompensa il nostro ottimo lavoro”

Sidigas Avellino, Sacripanti al settimo cielo: “Vittoria meritata che ricompensa il nostro ottimo lavoro”

31 gennaio 2016

Una partita sofferta, giocata punto a punto contro una grande del basket europeo come l’Olimpia Milano e conclusa con il trionfo finale della Scandone  non può non emozionare l’immenso coach biancoverde Pino Sacripanti che non nasconde tutta l’euforia del momento: “Faccio i complimenti a tutti i miei ragazzi che sono stati bravi a reggere l’urto di Milano quando stava per travolgerci all’inizo dell’ultimo periodo. Sapevamo che per giocarcela fino in fondo contro l’Olimpia serviva un’intensità di gioco per tutti i 40 minuti: così è stato e sono felicissimo. Questo successo è frutto del lavoro quotidiano e del grande aiuto che ci ha dato la società e i tifosi che non hanno smesso di sostenerci quando siamo incappati in un periodo difficile”.

Il coach biancoverde resta con i piedi per terra: ” C’è grande entusiasmo in questo momento, ma abbiamo vinto solo una partita seppur su un campo in cui quasi nessuno ne esce trionfante. Ora dobbiamo continuare su questa squadra e non fermarci. I due punti conquistati sono molto importanti in chiave play off e ci danno ulteriore fiducia”.

In conclusione il coach analizza il momento più difficile della gara, quello ad inizio dell’ultimo periodo quando Milano grazie alla sua intensità stava per portare a casa il match: ” Milano appena ha alzato il ritmo ci ha messo in gran difficoltà, ma noi siamo stati bravi a crederci e a non mollare nulla. Continuando così ci toglieremo grandi soddisfazioni…”