FOTO/ Sidigas con l’affanno, la Telekom Bonn passa al Del Mauro

FOTO/ Sidigas con l’affanno, la Telekom Bonn passa al Del Mauro

6 dicembre 2017

Ultima giornata del girone d’andata di questa Basketball Champions League, la Sidigas Avellino ospita tra le mura amiche del Pala Del Mauro il Telekom Baskets Bonn, che sino ad ora ha collezionato una sola vittoria a fronte di cinque sconfitte.

Avellino schiera Fitipaldo, Filloy, Wells, Leunen e N’Diaye, mentre coach Krunic contrappone Durisic, Gamble, Mayo, Batyolo e DiLeo.

Primo Quarto (13 – 20) – I padroni di casa partono con il freno a mano tirano con un Joshua Mayo on-fire nei primi minuti di gioco con gli ospiti che scappano sul 6 a 12 dopo soli 5 minuti di gioco. Leunen e Scrubb provano a risollevare le sorti dei biancoverdi ma il primo quarto termina sul meno sette per la squadra di Sacripanti.

Secondo Quarto (19 – 19) – Bonn prova la fuga con il solito Mayo, vero e proprio mattatore dei tedeschi, Avellino con le triple di Fitipado e D’Ercole si rifà sotto e arriva sul meno quattro a metà periodo, costringendo gli ospiti al time out. Bonn con Klein e Zubcic riprova l’allungo, ma stavolta gli irpini non mollano la presa ed il quarto termina sul punteggio di 32 – 39.

Terzo Quarto (15 – 15) – Nella terza frazione di gioco i biancoverdi faticano a trovare fluidità ed a causa delle numerose palle perse Bonn riesce a mantenere il vantaggio di sette lunghezze sul 40 – 47. Wells inserisce le marce alte ed inizia a dar spettacolo, ma dall’altra parte la solidità offensiva dei tedeschi non permette ai ragazzi di coach Sacripanti di rientrare in partita; il quarto dunque termina sul parziale di 47 – 54.

Quarto Quarto (14 – 15) – Negli ultimi 10’ di gioco il leitmotiv sembra ripercorrere i primi tre quarti, con Avellino che affanna e prova ad inseguire e Bonn che gestisce in tutta tranquillità il match. Zubcic e Mayo mettono il punto esclamativo sul match negli ultimi due minuti di gioco con il tabellone che alla sirena segna 61 – 69.