Basket, Buscaglia mette in guardia i suoi: “Avellino squadra di talento, servirà una partita gagliarda”

Basket, Buscaglia mette in guardia i suoi: “Avellino squadra di talento, servirà una partita gagliarda”

12 febbraio 2016

Punti pesanti in palio domani al Pala Trento per la sfida tra la Dolomiti Energia e la Sidigas Scandone Avellino.

Il coach della squadra bianconera, Maurizio Buscaglia, nella conferenza stampa di presentazione della partita non risparmia elogi alla squadra avellinese: “La Sidigas è in gran forma, possiede un roster di primissimo livello reso ancora più competitivo con gli acquisti di Green e Ragland, sono la squadra del momento che tra l’altro esprime anche un ottimo basket”

Su come fronteggiare gli irpini, il coach delle aquile si espone chiaramente: “Dobbiamo condurre una partita maschia, fondamentale sarà la nostra pressione difensiva e la capacità di interrompere le linee di passaggio. Bisogna trovare la giusta continuità anche in attacco e sarà importante che tutti i giocatori si adattino alle necessità della squadra, occorre sacrificio dopo l’infortunio accorso a Baldi Rossi”.

In conclusione Buscaglia non nasconde l’amarezza per l’infortunio della sua ala: “Perdiamo Filippo nel suo momento migliore, stava crescendo e migliorando sotto tutti i punti di vista, è un giocatore troppo importante per noi. Gli saremo vicini in modo che ritorni più forte di prima”.

                                                                                                                                                             Carlo Maria Imparato