Si stringe il cappio attorno al collo e si lascia cadere: 47enne suicida a Solofra

Si stringe il cappio attorno al collo e si lascia cadere: 47enne suicida a Solofra

13 giugno 2017

Si stringe un cappio intorno al collo, lo lega al ramo di un albero e si lascia cadere: così ha deciso di togliersi la vita un operaio edile di 47 anni originario di Sant’Agata Irpina a Solofra.

Il corpo dell’uomo è stato ritrovato da alcuni passanti a poca distanza dallo slargo dell’area verde di località Scorza, nella Città della Concia.

Subito è scattato l’allarme e sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale stazione al comando del luogotenente Giuseppe Friscuolo. Sul corpo sono stati eseguiti i primi accertamenti. Ancora poco chiare le cause alla base del gesto esiziale.