Si litiga in casa per chi votare, a Montoro due figli aggrediscono il padre

Si litiga in casa per chi votare, a Montoro due figli aggrediscono il padre

3 marzo 2018

Le imminenti elezioni politiche hanno un ultimo strascico negativo nella nostra provincia, più precisamente a Montoro, dove un 60enne è stato aggredito dai due figli per contrasti politici.

La lite tra parenti è avvenuta la scorsa sera a casa del 60enne, in cui risiedono anche i due aggressori, entrambi sulla trentina.

Per sedare l’animata discussione sono dovuti intervenire i Carabinieri della Stazione di Montoro Inferiore, dopo la segnalazione di un vicino, allarmato per il violento alterco.

Giunti tempestivamente sul posto, i militari hanno pacato gli animi, fortunatamente prima che la situazione degenerasse.