Si dimette il sub commissario Tommasino, padre del Consuntivo 2017

Si dimette il sub commissario Tommasino, padre del Consuntivo 2017

11 dicembre 2018

Marco Imbimbo – La notizia era nell’aria ma questa mattina il tutto sarebbe stato messo nero su bianco. Mario Tommasino, sub commissario, avrebbe abbonato il suo incarico a Palazzo di Città.

Ufficialmente le dimissioni sarebbero dovute a motivi personali. È durata qualche settimana, dunque, la sua seconda esperienza a Palazzo di Città dopo il primo incarico ottenuto a settembre.

Il quell’occasione Tommasino venne nominato dalla Prefettura di Avellino per redigere il Consuntivo 2017 del Comune di Avellino. Proprio la conoscenza dei conti comunali gli aveva portato la seconda nomina in un momento delicato per l’ente in cui si dovrà decidere tra dissesto o pre-dissesto.