Si aggira in città armata di punteruolo, sottoposta a Tso

Si aggira in città armata di punteruolo, sottoposta a Tso

17 marzo 2018

Una 34enne atripaldese è stata sottoposta nel pomeriggio con Ordinanza del sindaco Paolo Foti a Trattamento Sanitario Obbligatorio.

La giovane, armata di punteruolo, si aggirava in centro città e, una volta rintracciata dalle volanti, è stata accompagnata in Questura, dove ha continuato ad inveire, agitarsi e a danneggiare quanto alla sua portata, tanto da costituire pericolo per gli altri e per sé stessa.

Per la donna, su proposta del competente psichiatra, è stato disposto il TSO e gli uomini del Colonnello Michele Arvonio hanno provveduto all’accompagnamento coatto presso il reparto psichiatrico dell’ospedale “Landolfi” di Solofra.