Shizoku-Karate, Fotino Academy: sei atleti convocati in nazionale

Shizoku-Karate, Fotino Academy: sei atleti convocati in nazionale

23 marzo 2015

Gli allievi della Fotino Academy convocati in Nazionale.

Dopo la doppia meravigliosa prestazione della società Fotino Academy by Shizoku Karate Avellino since 1970 – l’oro Juniores di Antonio De Stefano ed il bronzo Under 21 di Vincenzo Acerbo agli European Championship di Zurigo, arriva una nuova occasione per i due “lupi irpini: ancora una volta la convocazione ad un raduno della Nazionale Italiana. In particolare dall’11 sino al 17 marzo, Vincenzo Acerbo sarà al 308° Raduno Collegiale Under 21 presso il Villaggio Olimpico di Lido di Ostia con la Nazionale Seniores che sta preparando il 50° Campionato Europeo Assoluto che si terrà dal 19 al 22 marzo ad Istanbul. Il raduno sarà guidato dagli allenatori federali e Maestri Claudio Guazzaroni e Salvatore Loria coadiuvati dal preparatore atletico Vincenzo Figuccio e coordinati dal direttore tecnico nazionale, il Professore Pierluigi Aschieri. Antonio De Stefano partirà il 17 marzo per il 66° Seminario della Nazionale Italiana Cadetti – Juniores sempre presso il Villaggio Olimpico di Lido di Ostia in vista del Campionato Mondiale Cadetti – Juniores e Under 21 che si terrà dal 12 al 15 novembre 2015 a Jakarta.

De Stefano non sarà da solo in questa secondo evento. Infatti con lui sono stati convocati altri quattro atleti della società Fotino Academy by Shizoku Karate Avellino since 1970 e non nuovi a Convocazioni in Nazionale: Francesco Campanella (classe 2000), Christian Ferrara (classe 2000), Andrea Fasolino (classe ’99) e Federica Feo (classe ’99). Gli allenamenti si svolgono sotto la guida dei componenti della Commissione Nazionale Attività Giovanile con presidente il Maestro Salvatore Nastro, componenti il Maestro Massimo Portoghese (Kumite Maschile), il M° Daniele Simmi (Kumite Femminile), il M° Tiziana Costa (Kata Shito-Ryu), il M° Lucio Maurino (Kata Shotokan-Ryu) e collaboratori Tecnici Federali Bux Chiara Stella e Giorgio Rainoldi. Quindi, oltre a Vincenzo Acerbo, altri cinque atleti proveranno a staccare un biglietto aereo per il Campionato Mondiale Cadetti-Juniores.