Serino, protesta dei profughi sul Raccordo Salerno Avellino

Serino, protesta dei profughi sul Raccordo Salerno Avellino

19 Maggio 2015

Nuova protesta stamane da parte di alcuni profughi alloggiati nel serinese.

Erano le ore 11 circa quando un gruppo di circa 20 extracomunitari ha pacificamente occupato la carreggiata Nord del raccordo autostradale Salerno Avellino, poco lontano dallo svincolo di Serino, provocando per qualche ora disagi al traffico veicolare.

Sul posto, avvertiti anche dai passanti, gli agenti della Polstrada e gli uomini della Questura di Avellino.

I profughi protestano perché ritengono che la struttura di Serino che li ospita non sia idonea, ha gravi carenze strutturali e manca la tv e wi fi.

La protesta si è sedata con l’arrivo della Stradale.